Anonim
Image
Girare la ruota anteriore del nuovo Triumph Tiger 800 XCx per il 2015 verso la sabbia nera e le rocce vulcaniche delle nostre miniere di carbone preferite vicino alla vecchia Route 66 nel deserto della California è stato sia emozionante che spaventoso. Come una bici ADV più leggera del litro con un motore maneggevole di dimensioni medie, ruote con raggi a filo orientati fuoristrada e una serie di aiuti per i ciclisti, la Tiger XCx aveva molti nuovi strumenti per trasportare quelle grandi borse laterali scatole in questo territorio stimolante. Ma temperature ambientali di 115 gradi e pneumatici Bridgestone Battle Wing orientati alla strada su questo gigantesco pezzo di terra nero, sabbioso, simile a un pannello solare, hanno reso il nostro futuro così incerto, così instabile, quasi leggero.

Si scopre che non ho dovuto preoccuparmi così tanto. I numerosi aggiornamenti della Tiger e l'elettronica molto migliorata la resero completamente gestibile in queste difficili condizioni desertiche nel mezzo del nulla.

Image
Novità per il 2015, la linea Tiger 800 (inclusi due modelli XR orientati alla strada e due modelli XC a raggi) ha subito una grande revisione. Con la potenza erogata da questa tripla da 800 cc in un luogo felice, Triumph ha scelto di perfezionare il telaio, lavorare sul comfort delle creature e aumentare la potenza di calcolo nel pacchetto di aiuti per il pilota. Ci sono un paio di ragioni per questo approccio. In primo luogo, per molti dei mercati di Triumph ci sono restrizioni sulla potenza e la Tigre era già vicina al limite magico di 95 alberi motore per alcuni paesi europei con licenze a più livelli. In secondo luogo, con 84 CV e 52 libbre di piedi di coppia massima misurata sulla ruota posteriore sul Dyno Cycle World , la bici ha già una dolce combinazione di potenza e una grande ripartizione della coppia. Quindi perché scherzarci sopra? Il nostro intento originale era quello di abbinare la Tiger alla BMW F800GS Adventure, il suo unico concorrente naturale disponibile negli Stati Uniti, ma con la società tedesca che non era in grado di soddisfare la nostra richiesta in tempo, siamo andati fuori dai soliti percorsi. Dopo aver guidato la XCx lo scorso anno in Spagna, abbiamo aspettato di provare questa bici sul terreno di casa, più ruvida è, meglio è. Le modifiche al telaio, l'elettronica molto migliorata e il pacchetto di ruote più off-road orientato alla XC (nelle dimensioni anteriori da 21 pollici e posteriori da 17 pollici) hanno migliorato le prestazioni della bici, ma volevamo che il tempo sul sedile fosse lungo per trovare dove si trovava su strada e fuori.

Abbiamo richiesto il pacchetto "x" per la nostra bici da test, che include elettronica più sofisticata e funzionalità aggiuntive, come il controllo automatico della velocità, gli indicatori di direzione a cancellazione automatica, la presa di alimentazione aggiuntiva per gli accessori (ce ne sono due qui), il computer di bordo avanzato, la sospensione WP anteriore regolabile e posteriore, piastra paramotore di alluminio, protezioni per le mani, protezioni per radiatori e un cavalletto centrale.

Image
Come una bici da turismo, la Tiger 800 è migliorata notevolmente. Piccole cose che solo pochi anni fa pensavamo di poter vivere senza ora hanno reso le lunghe passeggiate molto più rilassanti e tollerabili. Con il controllo della velocità di crociera, una piacevole bolla d'aria a buffet libero dietro il parabrezza regolabile manualmente e una posizione di seduta verticale e confortevole, la fatica del pilota è ridotta al minimo alla fine di una lunga giornata in sella. Per quanto riguarda il sedile stesso, in realtà confina con il bordo troppo morbido, offrendo una sensazione avvolgente ma alla fine manca di supporto a lungo raggio. Ovviamente, questa è una soluzione post-vendita facile. Un'altra lamentela minore è che il controllo automatico della velocità di crociera viene disattivato troppo facilmente ruotando l'acceleratore in avanti: grossi dossi sulla strada possono spingere il polso destro abbastanza da farti uscire dalla crociera.

Triumph deve ancora lavorare sulla semplificazione della navigazione nel menu dash. La pratica qui porta alla competenza, ovviamente, ma questa interfaccia potrebbe essere sicuramente resa più semplice e intuitiva. In quella nota, con uno schermo LCD così piccolo, a causa del patrimonio immobiliare occupato dal grande tachimetro analogico, alcuni dei caratteri sullo schermo sono quasi impossibili da leggere in cattive condizioni di luce o con una visiera scura. Trionfo, per favore vedi il menu di configurazione del menu KTM e copia di conseguenza.

Image
Un altro aggiornamento che XCx ha rispetto al suo fratello XC è la sospensione WP di fascia alta. A differenza delle ammiraglie litro-plus di **** Ducati ****, KTM e BMW presenti anche in questo numero, gli ammortizzatori della XCx sono regolabili manualmente. Questo è buono o cattivo? Ci siamo abituati alle sospensioni elettroniche, e il punto fondamentale del tour ADV è la capacità di saltare dal marciapiede alla strada sterrata per tracciare e tornare di nuovo a volontà. La sospensione elettronica semi-attiva consente di modificare le impostazioni al volo per ogni centimetro di esso. Questo è il motivo per cui le sospensioni elettroniche sono gravemente mancate su un ADV come la Tiger - soprattutto considerando il prezzo di 16.235 $ testato da questa bici - lasciandoti con una configurazione compromessa per la maggior parte del tempo. Detto questo, c'è un'attrazione per la semplicità e l'affidabilità che offre la sospensione manuale.

Image
In autostrada, le morbide sospensioni della Tiger offrivano una guida comoda e morbida, ma carica le valigie o lancia un passeggero e eseguirai il precarico manuale e le regolazioni di smorzamento in stile vecchia scuola. Sei bloccato con il precarico della forcella poiché non è regolabile, ma l'ammortizzatore ha una manopola di facile utilizzo e funziona su una gamma utile. Il tasso della molla della forcella è sul lato morbido, quindi anche con borse molto leggere e senza passeggero, questa Tiger tende a cavalcare in basso nella corsa. Sulle curve delle strade di montagna, trascinare il cavalletto centrale quando si colpivano dossi o frenate su pista era quasi garantito. Ho messo in moto un po 'di smorzamento della compressione usando clicker fork-top di facile accesso, senza attrezzi per rallentare l'immersione e aiutare a usare meno spostamenti su dossi.

Un esempio perfetto di ciò che eccelle una bici ADV mi è stato dimostrato mentre percorro una sezione particolarmente orribile della vecchia Route 66. La strada che si avvicina a Ludlow, in California, è una delle sezioni più battute di asfalto che tu abbia mai guidato, con le buche e pavimentazione mancante, il tutto disseminato di ghiaia. Ma sulla Triumph, una crociera a 85 mph non era solo possibile ma confortevole. Un grande ringraziamento va alle sospensioni a lunga corsa della bici e alle ruote di grande diametro.

Image
Va bene, il tour su strada è solido. Com'è fuori strada? Non esiste un test migliore della sabbia, con i pneumatici non tassellati di questa bici che definiscono ampiamente i suoi limiti di prestazione. Come accennato, il nostro principale test off-road e il servizio fotografico erano una miniera di cenere inattiva che presenta di tutto, dalle montagne di sabbia nera simili a dune a campi di roccia lavica delle dimensioni di una pallina da golf, taglienti e cattivi, tutti roventi sotto un sole estivo ardente.

Dopo alcuni quasi incidenti nella sabbia, ho abbassato la pressione delle gomme fino a un 21 psi più appropriato per ADV, il che ha migliorato notevolmente la trazione. Non mentirò: nonostante il peso di 40 libbre in meno rispetto alla maggior parte degli ADV plus da un litro (e 33 in meno rispetto alla vecchia Tiger XC), l'XCx ha lavorato per mantenersi eretto in questi ambienti estremamente estremi. Detto questo, la bici si sente molto più a suo agio nelle cose morbide rispetto al suo predecessore. Di nuovo su hardpack, la bici era molto facile da controllare, che ha tanto a che fare con il telaio quanto il pacchetto elettronico della bici. Indossa una serie di manopole come la TKC 80 di Continental e le possibilità si aprono.

Image
Come la maggior parte degli ADV sul mercato, la Triumph offre un'eccellente suite di aiuti elettronici per i ciclisti. E come detto, il modello "x" ottiene un software più sofisticato rispetto alla XC standard. Le modalità includono Road, Off-Road e Rider personalizzabile. Ognuna di queste modalità è essenzialmente un ombrello per un particolare ambiente di guida, con controllo della trazione preimpostato (Road, Off-Road o Off), mappe dell'acceleratore (Sport, Road, Off-Road e Rain) e impostazioni ABS (Road, Off-Road o Off) per ciascuno. Entrando nella modalità Pilota puoi personalizzare una combinazione che si adatta ai tuoi gusti personali. Ho impostato Rider con erogazione di potenza sportiva, senza TC e senza ABS per il nostro servizio fotografico e ho commutato avanti e indietro tra quella e la modalità Off-Road, a seconda della situazione. Quest'ultimo offre potenza ridotta, TC meno invadente e ABS orientato al fuoristrada (che spegne l'ABS alla ruota posteriore). Ciò mi ha permesso di accedere rapidamente a due comportamenti motociclistici molto diversi e molta flessibilità.

L'elettronica di questa bici rappresenta il più grande balzo in avanti della vecchia Tiger 800. Le modalità di guida funzionano perfettamente negli ambienti previsti, aumentando la sicurezza e il controllo in un modo che ha permesso ai tester di ottenere il massimo dalla bici nel modo più sicuro. Il fuoristrada TC standard consente all'estremità posteriore di uscire un po ', ma non lo lascia mai fuori dove si trova il manubrio sul fermo dello sterzo. E mentre il suo ABS non è il sofisticato tipo di rilevamento dell'angolo di inclinazione utilizzato sulle ammiraglie BMW, Ducati e KTM, il Tiger ha funzionato abbastanza bene su strada che l'ho lasciato acceso per la maggior parte dei nostri test di sporcizia.

Image
Le numerose mappe dell'acceleratore offrono all'XCx una buona varietà di opzioni di potenza per ogni tipo di terreno. Ma al centro, questa tripla in linea da 800 cc offre un plateau di coppia incredibilmente divertente e assolutamente piatto dal minimo al rosso. La connessione e la risposta dell'acceleratore sono eccezionali su questo motore, indipendentemente dalla modalità. I controlli elettronici sono puramente la ciliegina sulla cima di questo grande motore.

Come molte altre offerte nella piega ADV, l'XCx è una macchina incredibilmente versatile. Sentiamo i commenti di un gran numero di lettori che ci chiedono perché mai dovremmo mai andare in bici così grandi in condizioni fuoristrada serie, ma sul lato opposto abbiamo partecipato a parecchi rally di avventura in cui abbiamo visto un dedicato e hard-core fetta di ciclisti che usano queste bici in ambienti difficili su base regolare. La nostra esperienza e osservazione? Queste macchine possono affrontare terreni molto più accidentati di quelli che molti proprietari li supereranno. E forse questo è il punto; per alcuni, effettivamente spingere queste macchine al limite è una realtà normale, e per altri è sufficiente sapere semplicemente che può andare là fuori.

Sicuramente puoi farlo su Tiger XCx. È una bici da turismo su strada eccezionalmente bella che ha un sedile troppo squishy e un calore eccessivo del motore a corto di uccisione assoluta, non solo nella classe dei pesi medi. Il pacchetto meccanico di base rimane solido, con la natura avventurosa della bici potenziata dalle ruote a raggi e l'elettronica molto migliorata, unita al suo peso ragionevolmente leggero. La strada di mezzo è un'ottima strada da percorrere.

»Vai alla pagina successiva per i nostri dati di test completi e le note del redattore.

SPECIFICHE

Image
| | GENERALE | | LISTINO PREZZO | $ 16.235 come testato | | IMPORTATORE | Triumph Motorcycles America Limited 385 Walt Sanders Memorial Drive Newnan, GA 30265 | | TELEFONO SERVIZIO CLIENTI | (678) 854-2010 | | GARANZIA | 24 mesi / miglia illimitate | | MOTORE E TRASMISSIONE | | MOTORE | raffreddato a liquido, quattro tempi in linea-3 | | FORO E CORSA | 74, 1 x 61, 9 mm | | CILINDRATA | 800cc | | RAPPORTO DI COMPRESSIONE | 11.3: 1 | | TRENO VALVOLA | dohc, 4 valvole per cilindro, regolazione spessore | | INTERVALLI DI REGOLAZIONE VALVOLA | 12.000 mi. | | CONSEGNA CARBURANTE | (3) Corpi farfallati 46mm | | PORTATA OLIO | 3, 9 qt. | | ENERGIA ELETTRICA | 430 w | | BATTERIA | 12v, 14ah | | TELAIO | | PESO: || | SERBATOIO VUOTO | 488 lb. | | SERBATOIO COMPLETO | 519 lb. | | CAPACITÀ CARBURANTE | 5.0 gal. | | PASSO RUOTA | 60, 5 pollici | | RAKE / TRAIL | 24, 3 ° / 3, 8 pollici. | | ALTEZZA SEDILE | 32, 6 / 33, 4 pollici. | | GIOCO A TERRA | 8, 5 pollici | | GVWR | 965 lb. | | Capacità di carico (serbatoio pieno) | 446 lb. | | SOSPENSIONE E PNEUMATICI | | SOSPENSIONE ANTERIORE: || | PRODUTTORE | WP | | DIAMETRO DEL TUBO | 43mm | | VIAGGIO PER RUOTE CHIUSO | 8.7 in. | | REGOLAZIONI | smorzamento in compressione e in estensione | | SOSPENSIONE POSTERIORE: || | PRODUTTORE | WP | | TYPE | shock singolo | | VIAGGIO PER RUOTE CHIUSO | 8, 5 pollici | | REGOLAZIONI | smorzamento in estensione, precarico molla | | PNEUMATICI: || | FRONT | Bridgestone Battle Wing 90 / 90-21 | | POSTERIORE | Bridgestone Battle Wing 150/70-R17 | | PRESTAZIONI | | 1/4 MILE | 12.03 sec. @ 110, 75 mph | | 0-30 MPH | 1, 5 sec. | | 0-60 MPH | 3, 6 sec. | | 0-90 MPH | 7, 2 sec. | | 0-100 MPH | 9, 2 sec. | | TEMPO MIGLIORE PER INGRANAGGI: || | 40-60 MPH | 3, 6 sec. | | 60-80 MPH | 4, 1 sec. | | VELOCITÀ SUPERIORE MISURATA | 120 mph | | VELOCITÀ MOTORE @ 60 MPH | 4442 rpm | | MILEAGE CARBURANTE | | ALTA / BASSA / MEDIA | 43/36/39 mpg | | AVG. RANGE INC. RISERVA | 195 mi. | | DISTANZA DI FRENATURA | | DA 30 MPH | 34 piedi | | DA 60 MPH | 131 ft. | | ERRORE DEL SPEEDOMETRO | | 30 MPH INDICATO | 29 mph | | 60 MPH INDICATO | 58 mph |

NOTE DELL'EDITOR

Image
Blake Conner

Editore anziano

Enduro di classe aperta / dual-sport, MXer 250cc e 300cc a due tempi: li adoro tutti. Quindi non è una sorpresa che mi piacciano le mie bici ADV per poter andare dove finisce l'asfalto e inizia la tavola da bagno. Alcuni ADV sono più capaci di altri, ma Tiger 800 XCx ha intensificato il suo gioco alla grande. Lunghe giornate in autostrada o impegnative sul terreno, l'XCx è un ottimo strumento per qualsiasi avventura che si possa immaginare.

Image
Don Canet

Editor di test su strada

Mentre non ho affrontato un impegnativo percorso a binario singolo o un burrascoso lavaggio di sabbia a bordo della Tiger 800 XCx, ho lavorato in un po 'di divertimento sulla strada del fuoco insieme a un sacco di marciapiedi. Da solo o con un passeggero, ho trovato il peso medio di Triumph competente e capace su tutte le condizioni di superficie. Le dimensioni e il peso ridotti sono un'alternativa gradita alle offerte ADV dei pesi massimi. Lascia che l'avventura abbia inizio.

Image
Mark Hoyer

Editor-in-Chief

Esulto per la sospensione manuale! Anche se ricostruissi questa roba per adattarmi a me, mi consolerei nella sua analogia. Le sospensioni puramente meccaniche non devono essere più affidabili? Adoro le ultime sospensioni elettroniche, sono stupito di quanto funzioni bene e ammetto che non ha mai fallito con me, ma su una moto come questa prenderò la mia elettronica sotto forma di aiuti alla guida davvero fantastici, come le modalità di potenza, il controllo della trazione e ABS.

Il mercato dei pesi medi ADV è sottorappresentato. Le opzioni di questa classe includono la 690 Enduro di KTM, la BMW F800GS Adventure e forse il nuovo gemello della KTM 800cc che si prevede sarà rivelato all'EICMA a novembre .

Image
Studio KTM 690 Enduro.

Image
BMW F800 GS / A studio.

Image
Rumoroso gemello KTM 800cc.

Image

Azione n. 1
2015 Triumph Tiger 800 XCx action. Jeff Allen

Image

Azione n. 2
2015 Triumph Tiger 800 XCx action. Jeff Allen

Image

Azione n. 3
2015 Triumph Tiger 800 XCx action. Jeff Allen

Image

Azione n. 4
2015 Triumph Tiger 800 XCx action. Jeff Allen

Image

Azione n. 5
2015 Triumph Tiger 800 XCx action. Jeff Allen

Image

Azione n. 6
2015 Triumph Tiger 800 XCx action. Jeff Allen

Image

Azione n. 7
2015 Triumph Tiger 800 XCx action. Jeff Allen

Image

Azione n. 8
2015 Triumph Tiger 800 XCx action. Jeff Allen

Image

Azione n. 9
2015 Triumph Tiger 800 XCx action. Jeff Allen

Image

Azione n. 10
2015 Triumph Tiger 800 XCx action. Jeff Allen

Image

Azione n. 11
2015 Triumph Tiger 800 XCx action. Jeff Allen

Image

Azione n. 12
2015 Triumph Tiger 800 XCx action. Jeff Allen

Image

Azione n. 13
2015 Triumph Tiger 800 XCx action. Jeff Allen

Image

Azione n. 14
2015 Triumph Tiger 800 XCx action. Jeff Allen

Image

Statico n. 1
Blake Conner e la Triumph Tiger 800 XCx 2015. Jeff Allen

Image

Statico n. 2
Blake Conner e la Triumph Tiger 800 XCx 2015. Jeff Allen

Image

Statico n. 3
2015 Triumph Tiger 800 XCx statico. Jeff Allen

Image

Statico n. 4
2015 Triumph Tiger 800 XCx statico. Jeff Allen

Image

Statico n. 5
2015 Triumph Tiger 800 XCx statico. Jeff Allen

Image

Statico n. 6
2015 Triumph Tiger 800 XCx statico. Jeff Allen

Image

Dettagli n. 1
Dettagli 2015 Triumph Tiger 800 XCx. Jeff Allen

Image

Dettagli n. 2
Dettagli 2015 Triumph Tiger 800 XCx. Jeff Allen

Image

Studio n. 1
2015 Triumph Tiger 800 XCx studio. Foto di trionfo

Image

Studio # 2
Studio KTM 690 Enduro. Foto KTM

Image

Studio n. 3
BMW F800 GS / A studio. BMW Photo

Image