Anonim

A seconda dell'esperienza, dell'abilità, della preparazione e della tolleranza al rischio, guidare una motocicletta sotto la pioggia può essere di qualsiasi genere, da spaventoso a divertente. In ogni caso, è almeno più complicato, potenzialmente più pericoloso e in seguito la tua bici avrà bisogno di un bagno.

Alcuni ciclisti evitano la pioggia, ma altri, specialmente nelle aree con più precipitazioni annuali, imparano a gestirla. E le probabilità sono che se cavalchi abbastanza a lungo e abbastanza lontano, prima o poi ti confronterai, volentieri o no.

Se pensi di dover guidare sotto la pioggia, aiuta se lo pensi essenzialmente imparando un nuovo sottoinsieme di abilità. Accettarlo e vederlo come una sfida, non necessariamente una minaccia, può anche aiutare.

E come accennato, ad alcuni ciclisti piace davvero la pioggia. Né vengono annullate le gare della MotoGP solo perché sta piovendo, il che dimostra che la pioggia non è un no-go automatico se impari a lavorare con le richieste fatte a te e alla tua macchina.

I nostri amici di Allstate Motorcycle Insurance sanno qualcosa o due sulla sicurezza della moto. Oltre alle serie di sicurezza di Motorcycle.com, Allstate Motorcycle Insurance ha le sue preziose informazioni di sicurezza da condividere. * Consapevolezza della motocicletta: consigli di sicurezza da Allstate Motorcycle Insurance
* Rider Safety: rimanere in allerta sulle rotte familiari
* Rider Training: preparati e porta con te questi elementi essenziali

Coprendo

Image

Se c'è mai un momento in cui la maggior parte dei ciclisti concorda sul valore di un casco integrale, la pioggia potrebbe essere una cosa sola. Le gocce di pioggia pungono alla velocità e i venti della tempesta possono soffiare cose più grandi dal nulla nel tuo viso.

Avere vestiti adatti è anche vitale. Molte tute da pioggia funzionano bene, specialmente per piogge più leggere. Le forti precipitazioni testeranno comunque qualsiasi seme, e anche alcuni modelli costosi possono far entrare l'acqua se lo lasci.

Il raidear per motociclisti ha il compito extra di combattere costanti correnti di vento che vogliono fluire dentro e intorno alla tuta. Qualsiasi apertura - colletto, manica o polsino dei pantaloni - è un invito all'entrata dell'acqua.

Ad esempio, anche se si dispone di un cappotto a tenuta stagna e guanti da guanti, la pressione dell'aria può spingere l'acqua piovana lungo i guanti e nelle maniche. Alcuni motociclisti ritengono che il rimboccarsi i guanti funzioni meglio per la loro configurazione, mentre altri vanno bene finché le loro regolazioni sono strette. Lo stesso vale per il collo. Un colletto o uno scaldacollo molto sporgenti possono incanalare l'acqua.

Se stai pianificando un lungo viaggio, potresti provare la tua attrezzatura in una giornata piovosa vicino a casa. Risolvere questi problemi può fare la differenza tra andare davvero d'accordo con la pioggia e maledire la giornata.

E se ti bagni, se è caldo o più freddo influenzerà il modo in cui ti piacerà. In caso di pioggia, indossare uno strato di base che isola quando è bagnato, come poliestere, pile o lana, può essere d'aiuto. Quando sei a disagio, sei distratto e hai maggiori probabilità di commettere errori. Ma è durante il tempo inclemente che è necessaria una maggiore attenzione, quindi pensa alla preparazione come una parola per i saggi.

Trazione

Image

L'acqua piovana rende la pavimentazione pulita anche meno aderente e allo stesso tempo impedisce alle gomme di riscaldarsi altrettanto rapidamente o pure.

Inoltre, se non ha piovuto di recente, lo sporco e gli oli accumulati formano un film scivoloso fino a quando non vengono lavati via. Questo potrebbe richiedere del tempo a seconda della forte caduta della pioggia.

E così come la trazione asciutta varia a seconda della superficie, così fa bagnato. Alcune strade offrono una trazione sul bagnato sorprendentemente buona, altre sorprendentemente cattive. Il tuo compito è capire quale sia quale e tutto il resto!

Un modo per testare la trazione è utilizzare con cautela e molto brevemente il freno posteriore fino al punto di blocco. Funziona anche sull'asciutto ed è un indicatore del meglio che niente in base alla facilità con cui si rompe il pneumatico. Fallo su una parte piana della strada, non su una sezione incoronata o bombata, perché la ruota seguirà la gravità e andrà fuori linea.

Le zone a rischio comprendono pavimentazione riparata o asfaltata, vecchio asfalto liscio, alcune superfici in cemento, detriti lavati sulla carreggiata e incroci increspati o imbevuti di olio. Anche i caselli e le autorimesse in cemento che si bagnano, ma che non sono mai stati lavati possono essere imprecisi. E fai attenzione ai binari della ferrovia o del carrello, alle griglie metalliche, ai giunti di dilatazione e alle piastre, che aderiscono come il teflon. I binari che colpiscono un angolo possono sterzare la ruota anteriore e abbassarti all'istante. Allo stesso modo le strisce pedonali e le linee dipinte possono essere molto lisce quando sono bagnate, offrono scarsa trazione in curva o in frenata ed è meglio passarle sopra anche in verticale.

Naturalmente, su strade bagnate, le parole d'ordine sono velocità ridotte e movimenti attenti. Mantenere un corpo rilassato e non una presa mortale sulle barre consente anche alla bici di fare la sua cosa. Utilizzare progressivamente i freni. A turno e accelerare senza intoppi. Salire su una marcia può aiutare a prevenire la rotazione della ruota posteriore.

L'aquaplaning è meno probabile per una gomma arrotondata di una motocicletta rispetto a quella di un'auto, ma più ampia è la gomma o più veloce si va, più si aumentano le possibilità che ciò accada. Anche le lamelle, o tagli nei gradini, devono essere abbastanza profonde.

Le gomme stradali generalmente orientate alla pioggia hanno più lamelle e quelle stradali ad alte prestazioni ne hanno meno. Laddove gli pneumatici sportivi possono parzialmente superare questo, diversamente l'handicap è la qualità delle loro mescole. Proprio come nella gomma asciutta, più morbida offre una migliore trazione rispetto alle mescole più dure.

Visione e visibilità

Al posto dei tergicristalli, Rain-X aiuta all'esterno dello schermo facciale, soprattutto a velocità. Una sorta di antiappannamento può aiutare all'interno. A basse velocità è più probabile l'appannamento e l'accumulo di pioggia. Alzare lo scudo di una tacca aiuta a sfogare, e se non riesci assolutamente a vedere attraverso la pioggia, sollevarlo in modo da poter vedere attraverso o sotto di esso può fare il trucco a bassa velocità.

Gli occhiali con lenti gialle o arancioni possono anche aiutare l'acuità visiva, in particolare per la pioggia durante il giorno.

Se hai un parabrezza da carenatura, non dovrebbe essere così alto da non poterlo guardare. Pensa a tagliare o sostituirlo se non puoi.

I colori ad alta visibilità e i bit riflettenti sono migliori dei colori neri o neutri senza riflesso. Se cadessi sulla strada, vorresti essere facilmente identificabile come un essere umano, non un telo o invisibile.

Scolpisci un posto

Image

Cerca di mantenere una distanza di sicurezza, allontanandoti dai conducenti che desiderano portellone. Purtroppo, molti conducenti che tendono a seguire troppo da vicino non modificheranno improvvisamente la strada sotto la pioggia. Un trucco che può funzionare o meno è quello di guardare indietro per un momento e mettere una mano aperta verso il guidatore del tailgating. Un'alternativa a questo è fare un movimento di spinta con una mano. Altri cavalieri trovano agitando la mano avanti e indietro, mentre si allungano dietro, funziona. Alcuni conducenti potrebbero non rendersi conto che stanno rischiando la vita di una persona fino a quando non assertivamente ma educatamente svegliarli a questa realtà.

temporali

Non è consigliabile guidare se si è dove un fulmine colpisce. I cavalieri sono stati uccisi o hanno perso conoscenza mentre cavalcava un fulmine. I fortunati si svegliano in una fossa. Secondo la NASA, la Florida ha raddoppiato il numero di morti e feriti provocati da fulmini rispetto a qualsiasi altro stato. Altri stati con un'alta incidenza di fulmini sono Georgia, Tennessee, Carolina del Nord, New York, Pennsylvania, Ohio, Michigan, Colorado e Texas. Luglio è il mese di punta per i fulmini.

Vento

Una moto è come una piccola vela. Le carene complete e le bici più leggere sono particolarmente sensibili ai venti laterali. Preparati a sporgerti nel vento trasversale solo per stare in piedi. Ma se ti pieghi nella brezza, sii pronto a compensare se il vento trasversale si interrompe bruscamente. In alternativa, alcuni cavalieri sono noti per macchine parallele o veicoli più grandi per consentire loro di bloccare venti trasversali estremi. Fai attenzione a non guidare nel punto cieco di nessuno, se provi questo.

Conclusione