Anonim

L'ultima volta che abbiamo testato un dispositivo di comunicazione Cardo è stato il Scala Rider G4 nel 2011. La connettività multi-rider di quel modello e le varie funzioni hanno funzionato così bene che lo abbiamo assegnato con il miglior nuovo prodotto del 2011. Tre anni dopo e l'unità di comunicazione principale di Cardo è passata a il modello G9.

Quali nuove funzionalità offre il modello G9? La funzione più impressionante del G9 rispetto al G4 è la capacità del G9 di collegare fino a otto ciclisti con la sua funzione One + 8 in cui il G4 poteva collegarne solo quattro. Questa caratteristica da sola dovrebbe suscitare l'interesse dei ciclisti di gruppo. Con la possibilità per ogni ciclista di connettere fino a otto altri ciclisti, l'intero gruppo può rimanere in contatto indipendentemente da quanti ciclisti sono coinvolti. Niente più curve perse, cavalieri lasciati indietro al semaforo, persi in generale o incapaci di comunicare le esigenze di arresto del carburante o di bagno.

Quello che ci piace di più della funzione One + 8 non è solo la sua connettività sociale durante la guida, ma la facilità con cui puoi aggiungere le unità G9 dei tuoi amici sulla pagina Friends & One + 8 del sito Web di Cardo. Basta creare un Buddy List, cercare i tuoi compagni di guida con unità G9 e aggiungerli all'elenco. Collega il tuo G9 a un computer, premi il pulsante di sincronizzazione e, voilà, sei ora connesso alle unità G9 dei tuoi amici prima ancora di arrivare al tuo luogo di incontro. Puoi collegare il tuo G9 a modelli precedenti o altri prodotti di comunicazione Cardo, ma solo i G9 hanno la funzione One + 8.

Image

Puoi creare un “Tour” nelle Sezioni del Tour, quindi condividerlo tra i tuoi compagni di equitazione equipaggiati con Cardo prima della tua prossima uscita insieme.

Dal sito Cardo è anche possibile regolare le stazioni radio FM preimpostate, manipolare le impostazioni generali come la sensibilità Click-to-Link, VOX e AGC o aggiungere un numero di telefono a selezione diretta. Nella scheda "Tour" puoi creare la tua prossima escursione domenicale o una vacanza in moto completa di luoghi e orari di partenza / arrivo, livelli di difficoltà, descrizioni, foto, mappe, ecc. E condividerli con il tuo gruppo di amici o il pubblico in generale.

Al di fuori di queste nuove funzionalità, le specifiche tecniche del G9 rimangono coerenti con il modello G4.

  • Gamma: fino a 1 miglio
  • Tempo di conversazione: fino a 13 ore
  • Tempo di standby: 7 giorni
  • Tempo di ricarica: 3 ore
  • Radio in tempo: 8-10 ore
  • Compatibile con l'intera linea di prodotti scala rider
  • Certificato impermeabile e antipolvere

Durante il nostro periodo con il Scala Rider G9 abbiamo riscontrato che i suoi aspetti prestazionali rispecchiavano le nostre scoperte quando abbiamo testato il G4. Mentre il raggio d'azione del G9 è di un chilometro di distanza, un'interruzione della linea visiva può interrompere la connessione. La cosa buona è che le unità si riconnettono automaticamente una volta ristabilita la linea di vista.

Image

L'unità G9 scorre dentro e fuori dal suo innesto rapidamente e facilmente.

Non trascurare la piccola antenna inclusa nel G9, poiché la sua estensione è vantaggiosa per una migliore ricezione / trasmissione. L'antenna è caricata a molla e si solleva facilmente dalla sua posizione memorizzata tramite una rapida spinta verso l'interno da un dito indice guantato.

Manipolare le funzioni del G9 è abbastanza facile quando si ha familiarità con le funzioni dei singoli pulsanti. Il collegamento del G9 a dispositivi personali come smartphone, lettori MP3 o unità GPS è semplice. Quando si utilizza uno smartphone GPS o un'app di navigazione, è possibile riporre il dispositivo in modo sicuro nella giacca e ascoltare le istruzioni vocali invece di montarlo su una motocicletta (che spesso è una proposta precaria). Ascoltare la musica tramite G9 invece del rumore del vento è una buona opzione. Il G9 consente anche di rispondere alle telefonate mentre sei in movimento, ma è una funzione che non perdoniamo necessariamente a meno che non ci spostiamo da qualche parte lontano dai centri urbani.

L'installazione, come la connessione a dispositivi personali, è piuttosto semplice. Il G9 viene fornito con un supporto per casco rimovibile o, se il tuo casco non accetta il supporto rimovibile, c'è un supporto adesivo che è ugualmente efficace. Per i comandi vocali c'è sia un microfono con asta per caschi aperti che un microfono con filo per caschi integrali che si attacca all'interno della mentoniera del casco. Mentre il posizionamento degli altoparlanti è ovvio, l'efficacia degli altoparlanti e il comfort di averli premuti contro le orecchie dipendono in gran parte dal casco che indossi e dalla forma delle orecchie. Alcuni caschi sono progettati pensando alle unità di comunicazione, mentre altri no.

Image

Una volta collegato a un computer tramite il cavo USB, è possibile aggiornare il software G9, collegarsi alle unità Cardo del proprio amico e regolare le impostazioni generali dell'unità.

Esistono lievi differenze esterne tra G4 e G9, ma le unità sono altrimenti molto simili. Un G4 si adatterà persino al supporto del casco del G9 e viceversa.

La grande novità è che i prezzi per il G9 rimangono gli stessi del G4 di tre anni fa, con la vendita al dettaglio di singole unità per $ 289, 95 e la vendita al dettaglio di PowerSet G9 per $ 499, 95.