Anonim

Qualche mese fa i reclami hanno iniziato a filtrare il fatto che qualcuno indossasse lo stesso vecchio casco modulare Shoei Neotec color vino in ogni servizio fotografico di pericolo in cui mi trovavo (e tuta nera non lavata di Aerostich ). Bisognava agire, e uno di questi era per me rintracciare il responsabile del marketing HJC (una molto simpatica Molly Lang) e procurarmi un nuovo casco. Eccolo, il nuovo IS (schermo interno) MAX II modulare, in grafica Elementale nera / blu.

Sullo Shoei, all'inizio ho pensato che lo scudo interno - il pilota del caccia oscuro che ruotava dall'interno della conchiglia - fosse una specie di hokey. Ma ho imparato ad amarlo. È la prossima cosa migliore di avere uno scudo Transitions, forse anche meglio, dal momento che puoi lasciare aperto il visiera principale e ottenere molta protezione per l'aria e gli occhi. O chiudilo e hai la stessa cosa di uno scudo scuro. Genio.

Anche quello sull'HJC funziona alla perfezione, anche se per aprire e chiudere il retro dell'elmetto deve raggiungere la parte più alta del casco, non è così facile come le leve del manico sinistro dello Shoei (e della Schuberth E1 ).

Image

Stai guardando un guscio composito in policarbonato avanzato realizzato con "tecnologia CAD avanzata", per " leggerezza, vestibilità e comfort superiori". Per quanto riguarda il peso leggero, la mia bilancia per ufficio postale ha 3 sterline, 15 once, ovvero 1, 5 once più leggero del Neotec e 2 once più leggero dello Schuberth. È leggero e va bene.

Dal punto di vista superiore in forma, le viscere erano un po 'rotonde per la mia testa (che è lunga ovale), ma un minuto con una palla di lacrosse alle tempie e la parte inferiore posteriore, comprimendo il rivestimento forse 0, 5 mm, aveva l'HJC comodo tutto il giorno.

Naturalmente è approvato DOT, ma la shell HJC, le parti più basse che si separano per indossarlo e toglierlo comunque, hanno molta più flessibilità rispetto allo Schuberth e un po 'più di quello dello Shoei, rendendo l'HJC super facile da separare e pop sul tuo noggin. Le mie orecchie gli danno due pollici in su. Una volta installato, è avvolgente e sicuro come uno di loro. E attaccare i miei Wayfarer di guscio di tartaruga lì dentro non incontra alcuna resistenza cranica.

Image

Eccolo nella grafica "Style" nera / grigia di HJC. Sono anche disponibili sei solidi, insieme a cinque "Elementali" come il mio blu / nero.

Il facciale si chiude con un clic positivo e rassicurante e il rilascio nella parte inferiore della mentoniera è facile da trovare all'istante con entrambe le mani per riaprirlo. Quello che non troverai laggiù che hanno spesso caschi più costosi è una mentoniera per tenere fuori le correnti d'aria e ridurre il rumore. Combatto sempre con la bandana terribile con una bandana, quindi non è un problema, ma l'HJC potrebbe essere un po 'più rumoroso di conseguenza. Il rumore varia totalmente a seconda della bici che stai guidando, della direzione del vento e di quanto sono buoni i tuoi tappi per le orecchie: con la schiuma della farmacia ben posizionati e su una bici senza uno schermo burrascoso, noto una differenza minima tra l'HJC e il più costoso " "modulari testati in galleria del vento, né ho mai notato un'aerodinamica insolita.

Lo scudo curvo antigraffio si chiude perfettamente e ha cinque fermi aperti, anche se non "incrinati". Le leve intuitive chiuse a molla rendono la rimozione e la sostituzione dello schermo praticamente a prova di idiota, senza necessità di volgarità o video di Youtube. La bocchetta chiudibile alla bocca del casco dirige l'aria nella parte posteriore dello scudo per nebulizzare e alle narici. Lo scudo è anche predisposto per Pinlock e ha dichiarato il 95% di resistenza ai raggi UV.

La tua fodera in tessuto antibatterico antiumidità "SuperCool" si apre abbastanza facilmente se sei il tipo a cui piace occasionalmente lavare le cose, e HJC offre un sacco di guanciali di diverso spessore. Dietro di loro, nel rivestimento troverai rientranze rotonde di un pollice di diametro e 2 mm di spessore per gli altoparlanti.

Per quanto riguarda la ventilazione, c'è una grande apertura verso l'alto per canalizzare l'aria lungo la parte superiore del cuoio capelluto, che quindi esce da quattro prese d'aria di dimensioni decenti nella parte posteriore del guscio. Fornisco una solida B. al flusso d'aria dell'HJC