Anonim

Mi riferisco amorevolmente alla mia RSD Zuma come alla mia giacca Lynyrd Skynyrd perché questo pezzo di kit rock da corsa retrò da cafe racer. Il suo colore “Timber” è très chic degli anni '70, e il logo RSD con i piedi sulle ali è una scarpa per la copertina dell'album Greatest Hits degli Aerosmith. Oltre ad essere alla moda hipster, Zuma si adatta bene, è protettivo ed è buono per tre stagioni su quattro.

Ho posseduto molta pelle di vacchetta e la pelle di canguro occasionale, ma mai pelle di bufalo - in particolare la varietà di bufalo d'acqua - da cui è costruito lo Zuma. Ispezionando Zuma da vicino la pelle di bufalo sembra essere sul lato sottile. Tuttavia, con uno spessore di 1, 0-1, 2 mm, la Zuma ha in realtà una pelle più spessa (in alcune aree) rispetto alla giacca in pelle Oscar Brass dall'aspetto simile di Alpinestars con pelle bovina spessa 1, 0-1, 1 mm.

Secondo l'abbigliamento di RSD GM, Bob Ketchum, "la giacca Zuma è ruvida e oliata nel processo di concia per rendere la pelle più spessa più morbida ed elastica, pur offrendo la protezione della pelle più spessa".

Image

Il logo RSD traforato è prominente ma discreto e ha un aspetto fresco e al contempo l'aria fluida. La perforazione aggiuntiva nella parte superiore del torace, delle braccia, dei lati e della schiena aiuta a mantenere le temperature confortevoli in primavera e autunno, nonché in estate.

Finora il mio Zuma è stato risparmiato da qualsiasi attività di crash e sto facendo del mio meglio per mantenerlo in quel modo, quindi dovremo solo prendere la parola di Bob sulle affermazioni di spessore / protezione. Morbido ed elastico, tuttavia, possiamo confermare. Zuma è Charmin-soft e malleabile come Play-Doh. La combinazione fa molto per elevare il livello di comfort di Zuma.

Con un taglio molto Euro, Zuma aderente non tollera le proporzioni del corpo di birra. Fa un tentativo con le linguette in vita regolabili lateralmente, ma non illuderti: potresti sembrare sciocco. Se hai un fisico americano medio, usa giacche con taglie americane. Inoltre, la vestibilità aderente non consente molte stratificazioni, quindi non è una giacca invernale. Primavera, autunno e forse estate, va bene, poiché le aree perforate scorrono una quantità sufficiente di aria.

Image

Il colletto in neoprene riduce gli sfregamenti e aiuta a eliminare il sudore che corre lungo la parte posteriore del collo. A differenza di altre giacche RSD con interni satinati, la Zuma presenta una fodera in rete in contrasto rosso. Qualità RSD premium finemente realizzata in Vietnam?

Le braccia sono pre-curvate e la lunghezza interna di ciascuna è un pannello di nylon elastico. Il tessuto elastico libera il movimento e riduce il raggruppamento nell'incavo del braccio. Ai gomiti e alle spalle sei protetto dall'armatura Sas-Tec CE livello II. Una novità per qualsiasi giacca RSD, l'armatura è inclusa nel prezzo della giacca, non come opzione per un costo aggiuntivo. C'è anche un piccolo cuscino posteriore in schiuma, tutti rimovibili.

Le spalle presentano un paio di patch di memory foam, che sembrano più un esercizio di styling in termini di sicurezza percepita piuttosto che fornire un vero beneficio in caso di incidente. I pannelli elasticizzati a fisarmonica su spalle e gomiti offrono tuttavia un netto vantaggio in termini di comfort.

Image

Un altro primato per una giacca RSD è questa gobba da velocità sportiva. La sua esistenza stabilisce sicuramente la Zuma un posto nello spettro più sportivo del motociclismo. Non sono sicuro se le perforazioni nella gobba della velocità siano forma o funzione, a volte è difficile sapere con l'abbigliamento RSD.

A 4, 7 sterline, compresa l'armatura, la Zuma può essere considerata una giacca leggera, che se combinata con la sua natura morbida, elastica e le braccia pre-curvate rendono il motociclismo comodo per tutto il giorno. Con un prezzo consigliato di $ 750, Zuma non è economico, ma non è un tipo di investimento a breve termine. Sia che tu scelga il colore del legno nella foto qui o l'opzione del colore nero, Zuma dovrebbe patinarsi bene negli anni a venire.